Negli anni la SATER si è sempre contraddistinta per la continua ricerca di innovazioni; il continuo accrescimento delle conoscenze tramite lavoro teorico e sperimentale applicato al ns. processo interno unito all’orientamento al Cliente fa si che SATER sia un partner pronto, attento e preparato a qualunque esigenza. Non di rado, ci vengono richieste soluzioni innovative producibili di stampaggio a freddo, spesso per ovviare a costosi prodotti torniti; questo passaggio deve avvenire in modo scientifico, studiando geometrie e caratteristiche dei materiali. 

Per questo SATER ha instaurato, con il POLITECNICO DI TORINO, una solida e proficua collaborazione  sullo studio e sulle caratteristiche dei materiali proposti ed impiegati in produzione. Questa collaborazione spazia dalle analisi di composizione e analisi morfologiche del materiale fino allo studio dell’azione lubrificante mediante prove tribologiche Disc on Disc e test T-Shape compression.

Co-design

Partire da idee e progetti preliminari per trovare insieme la soluzione più funzionale e più economica, intervenire su problematiche cercando, sempre con reattività, la soluzione meno invasiva possibile, è per noi un punto di forza con il quale vogliamo garantire ed offrire ai nostri clienti una collaborazione a 360°.

Per fare questo SATER si avvale di Tecnici preparati e competenti che hanno a loro disposizione i migliori strumenti di simulazione con i quali possiamo entrare nel dettaglio tecnico insieme al cliente e progettare nuove soluzioni.

Molti sono gli esempi da poter raccontare su un Co-Design di successo tra SATER ed i suoi clienti; non ultima è la soluzione progettata con una grossa multinazionale nel settore degli elettrodomestici. Sater ha potuto proporre al cliente un prodotto perfetto per le Sue esigenze facendo studi approfonditi sulle geometrie, tramite gli ultimi ritrovati nel campo della simulazione, sui materiali, passando da un acciaio da torneria ad un acciaio da stampaggio a freddo grazie anche alla collaborazione con il POLITECNICO DI TORINO, ed infine sulla funzionalità del assemblato del cliente. Attualmente questo componente è presente sulla maggior parte delle lavastoviglie del mondo! Questo è solo un esempio di cosa può portare una ricerca ed uno sviluppo mirato alle esigenze dei clienti.

Partire da una fattibilità tecnica, passando da uno studio sulla reazione e lo stress a cui sono sottoposti i Materiali ed i componenti utilizzati, finendo poi ad un vera e propria consulenza su una soluzione di assemblaggio completo, questo per noi è Fastener Solution.